All posts in “Pizze”

Ogni stagione vuole la sua pizza

 

 

 

 

 

L’autunno è arrivato anche nel nostro menù.
Se venite a trovarci potrete assaggiare le pizze di stagione!

 

 

 

 

 

 

 

 

Smashing Pumpkins

Fior di latte, Gorgonzola piccante,  Crema di Zucca, Guanciale di Maiale nero del Nebrodi

Porcina

Fiordilatte, Porcini trifolati, Gambuccio di prosciutto, Parmigiano Reggiano gratuggiato, Prezzemolo

Vegetariana d’autunno

A seconda del raccolto giornaliero fornito dall’azienda agricola biologica “La Radisa”

LA PIZZA CHIC!

Lunedì 25 giugno, a SP.accio San Patrignano si terrà la 2° edizione dell’evento dedicato a tutti gli appassionati della pizza di qualità, organizzato da CHIC – Charming Italian Chef.

APERITIVO
i supplì di Giancarlo Casa accompagnati da Spumante San Patrignano e birra Amarcord.

DEGUSTAZIONE DI PIZZE 
creative preparate dai maestrti pizzaioli

ABBINAMENTO
con una selezione di birre Amarcord, il prosecco dell’azienda Agricola Agostinetto Bruno e i vini di San Patrignano

DESSERT
a cura della Pasticceria Cioccolateria Tommasini

Costo della sera con abbinamenti birra e vini inclusi: 55 euro a persona

Per info e prenotazioni: 0541 362488 – pizzeria@sanpatrignano.org
Evento organizzato in collaborazione con CHIC – Charming Italian Chef

Ecco i protagonisti della serata:

• Davide Fioretini – ‘O Fiore Mio

• Gennaro Nasti – Bijou Paris

• Giancarlo Casa – La gatta mangiona

• Stefano Folco – SP.accio

• Francesco Tommasini – Pasticceria Cioccolateria Tommasini

• Massimo Bertoia – SP.accio

UNA VEGETARIANA BUONA E BIOLOGICA

Le nuove pizze vegetariane a ‘O Fiore Mio cambieranno sempre: non ci saranno ricette precostituite, ma ricette sempre diverse che ogni giorno giorno si adatteranno a vegetali di stagione anche rispetto andamento climatico del territorio romagnolo.
Questa novità sarà possibile grazie alla collaborazione con l’azienda agricola LA RADISA di Santerno (RA), piccola realtà pioniera nella coltivazione di ortaggi biologici.
L’azienda è presente a diversi piccoli mercati specializzati sul territorio (esempio: a Faenza il lunedì pomeriggio al BIO MARCHE’, presso la sede del quartiere Centro Sud), e ​potrete acquistare i prodotti direttamente nella loro sede aziendale​, dalle 9,00 alle 13,00​ dal lunedì al venerdì. Per ulteriori informazioni consulta il loro sito radisa.it

Cena itinerante 2016: noi ci saremo!

Torna a Faenza la ormai famosa CENA ITINERANTE, ORGANIZZATA DA DISTRETTO A FAENZA ART DISTRICT: la “social dinner” per definizione, arrivata quest’anno alla nona edizione, ripropone la formula ormai famigliare che coinvolge spazi pubblici e privati, ristoratori, produttori di vino e birra, artisti, tutti insieme in un unico happening. Un evento che nel MAGGIO 2015 ha portato in città oltre 4.000 VISITATORI.

Venerdì 13 maggio, dalle 18,00 alle 23,00 vi aspettiamo a ‘O Fiore Mio Faenza per assaggiare la pizza a tema “CONTRADDIZIONI: LA PIZZA E’ MADE IN JAPAN” – con la pizza di Takahiko Kondo (sous chef di Massimo Bottura, Osteria La Francescana) e i vini di Villa Venti.
Per saperne di più leggi qui.

Finalmente anche a San Lazzaro e a Casalecchio di Reno

Da tempo tantissimi clienti di ‘O Fiore Mio Pizze di Strada di Bologna ci chiedevano di poter avere la nostra pizza a domicilio anche fuori dal centro storico. Ebbene…udite udite…finalmente siamo pronti. Grazie alla partnership con YOUEAT e COSAORDINO, società specializzate in food delivery, siamo già operativi per consegnare le nostre pizze in teglia alla romana e le nostre pizze tonde in tutto il Comune di Bologna e non solo.

Da qualche giorno siamo operativi per le consegne a San Lazzaro di Savena e a Casalecchio di Reno. Nella speranza di avervi accontentato, per ordinare potete cliccare qui.

L’impasto di grano Ardito

Sta proseguendo la nostra esperienza di pizze ottenute con varietà di grano antiche. Nella proposta gastronomica di primavera l’impasto speciale è realizzato con la farina di Grano “Ardito” macinata a pietra , raccolto 2015, dell’Azienda Agricola Leone Conti.

L’Ardito è una delle prime varietà di grano tenero ibridata da Nazareno Strampelli, all’inizio degli anni ’20 del secolo scorso, in quella che sarebbe poi passata alla storia come la “battaglia del grano”. Ottenuto incrociando il Rieti Originario, che resisteva alla ruggine nera, con il Wilhelmina Tarwe, varietà olandese ad alta produttività, e successivamente incrociando il risultato con l’Akakomugi, un frumento giapponese di scarsa importanza agronomica ma caratterizzato dalla taglia bassa e maturazione precoce.

Per saperne di più: Leone Conti – farine

Siamo tra le migliori pizzerie al Mondo

Ad affermarlo non siamo noi ma la voluminosa pubblicazione “WHERE TO EAT PIZZA” edita da Phaidon.
È una raccolta minuziosa dei migliori indirizzi da non perdere quando la voglia di pizza (quella autentica) si fa incontenibile, a prescindere dalla latitudine del globo in cui ci si trova per mangiare. I testi sono curati da Daniel Young, critico gastronomico newyorchese trapiantato a Londra che si prepara a diventare un cult in libreria.
Per saperne di più: Where to eat pizza, Phaidon
Per acquistarlo online: Amazon.it

Pizza&Africa

E’ dedicata all’Africa e alla bella storia del medico eritreo Kidane Gaber, proprietario del Ristorante Africano Adal di Bologna, la Pizza dello Chef della nuova carta di primavera in tavola dal 31 marzo.

Accantonata la medicina, Kidane ha aperto 25 anni fa, sempre a Bologna, uno dei primi avamposti di cucina africana in Italia, uno dei primi in regione, anticipando il grande successo che le cucine etniche stanno riscuotendo nel nostro paese e nel mondo.

Non vi anticipiamo altro. La prima pizza etnica di ‘O Fiore Mio vi aspetta!

Novità d’Inverno

Dal 22 dicembre abbiamo rinnovato i nostri menu.

Da sempre vi abbiamo abituato ai cambiamenti che a noi servono per avere sempre nuovi stimoli e per migliorarci e alla clientela per cambiare sapori, scoprire nuovi ingredienti e innamorarsi di nuovi abbinamenti. Innanzi l’impasto speciale alla canapa. E’ apprezzatissimo e abbiamo raddoppiato il numero delle palline per soddisfare le richieste soprattutto nel week-end. Questa farina è un alimento ben bilanciato nella composizione dei suoi nutrienti.
Le proteine della canapa forniscono uno spettro di amminoacidi funzionale ed un ottimo valore nutrizionale contribuendo ad una dieta completa e bilanciata, soprattutto per l’alimentazione vegetariana o vegana.

Inoltre tante nuove pizze.
La più venduta? La Dotta. Un omaggio a Bologna e al suo salume più rappresentativo: la Mortadella.
La più originale? La Basilicata Coast to Coast, ispirata al bel film di Rocco Papaleo, che riassume bene la gastronomia di una regione fantastica e poco cosnosciuta: patate, baccalà e Peperone Crusco di Senise.
La più golosa? La Happy New Year che a Bologna si presenta con lenticchie in umido e cotechino.
Vi aspettiamo per una pizza. Da ‘O Fiore Mio l’inverno è ancora tutto da scoprire.

Spicchi d’inverno

Arrivati a metà inverno siamo felici di constatare il successo delle pizze di stagione.
Queste pizze cambiano ogni 3 mesi e sono quelle che meglio rappresentano e valorizzano i cicli dell’anno e il territorio nel quale operiamo.
Pensiamo bene a quali ingredienti utilizzare e cerchiamo sempre di non ripetere le stesse pizze, nonostante siano di successo.
Vi proponiamo allora i migliori spicchi di stagione fotografati in primissimo piano… nella speranza siate colti da fame improvvisa da soddisfare immediatamente… Vi aspettiamo a Faenza.