Tutte le news dal mondo 'O Fiore Mio

Il Gambero Rosso racconta

La scalata di ‘O Fiore Mio: la pizza in teglia a Milano, il centro di produzione a Faenza. 20 aperture in programma e il nuovo progetto pane.

Questo è solo il titolo dell’articolo che il Gambero Rosso ha scritto sulla nostra realtà e sul nostro futuro. Grazie all’intervista fatta a Davide Fiorentini, potrete conoscere l’autenticità dei nostri prodotti e qualche indiscrezione sulle prossime inaugurazioni ormai alle porte.

FOR MORE

I NOSTRI ORARI

Dopo la breve pausa estiva, vi ricordiamo i nostri orari.

 

BOLOGNA 
Aperto dal Lunedì alla Domenica dalle 9:00 alle 23:00
 
FAENZA
Aperto dal Lunedì alla Domenica dalle 12:00 alle 14:30 e dalle 19:00 alle 24:00

 

LA PIZZA CHIC!

Lunedì 25 giugno, a SP.accio San Patrignano si terrà la 2° edizione dell’evento dedicato a tutti gli appassionati della pizza di qualità, organizzato da CHIC – Charming Italian Chef.

APERITIVO
i supplì di Giancarlo Casa accompagnati da Spumante San Patrignano e birra Amarcord.

DEGUSTAZIONE DI PIZZE 
creative preparate dai maestrti pizzaioli

ABBINAMENTO
con una selezione di birre Amarcord, il prosecco dell’azienda Agricola Agostinetto Bruno e i vini di San Patrignano

DESSERT
a cura della Pasticceria Cioccolateria Tommasini

Costo della sera con abbinamenti birra e vini inclusi: 55 euro a persona

Per info e prenotazioni: 0541 362488 – pizzeria@sanpatrignano.org
Evento organizzato in collaborazione con CHIC – Charming Italian Chef

Ecco i protagonisti della serata:

• Davide Fioretini – ‘O Fiore Mio

• Gennaro Nasti – Bijou Paris

• Giancarlo Casa – La gatta mangiona

• Stefano Folco – SP.accio

• Francesco Tommasini – Pasticceria Cioccolateria Tommasini

• Massimo Bertoia – SP.accio

‘O FIORE MIO & MOLINO PAOLO MARIANI PRESENTANO MAZI’

Giovedì 21 giugno 2018 si terrà a Faenza presso la nostra pizzeria ‘O Fiore Mio l’evento di presentazione Mazì Filiera attiva, nuovo progetto del Molino Paolo Mariani.
A seguire la cena per degustare le pizze con la Farina Mazì.

Ore 19:30

PRESENTAZIONE PROGETTO MAZì
interventi a cura di Danny Mariani, Eva Verdini e Giuliano Pediconi

MAZì – FILIERA ATTIVA

Molino Paolo Mariani presenta Mazì come una persona dal carattere eccentrico, capace di narrare il suo lungo viaggio svolto in terre lontane e colorate, ricche di culture e profumi differenti.

Mazì rappresenta un pensiero, un movimento, un modo diverso di pensare ai prodotti che caratterizzano il futuro, dove tutto è giocato dalle leggi della natura, dal territorio e dalle condizioni climatiche della regione in cui operano: le Marche.

Mazì: da un insieme di oltre 2.000 varietà di grani provenienti da tutto il mondo, il Molino Paolo Mariani ha dato vita a una coltivazione sperimentale in cui tale insieme di sementi – Mazì in greco – viene coltivato in modo del tutto spontaneo, senza alcun intervento dell’uomo, lasciando a madre natura assieme alle caratteristiche del territorio, il compito di attuare una selezione naturale e offrire una realtà nuova, unica, innovativa.

PERCHE’ MAZì:

  • adattare le colture al cambiamento climatico
  • riportare il controllo delle sementi nelle mani degli agricoltori
  • aumentare la biodiversità
  • mangiare cibi più sani
  • l’artigianato ritorna a confrontarsi con una materia prima in continuo cambiamento, dovuto alle caratteristiche di ogni singola annata agraria. Diventa così parte di una filiera attiva che mira all’unione di tutte le competenze artigianali, all’innovazione e allo sviluppo del territorio.

Al termine della presentazione, benvenuto a cura di Birra del Borgo

Ore 20:30
CENA DEGUSTAZIONE MAZì
tutti i piatti proposti durante la serata saranno preparati con Farina Mazì

Costo della serata 25,00 euro a persona

Per info e prenotazioni: 0546 667915

Pizzeria ‘O Fiore MIo
Via Mura San Marco, 4/6 Faenza
www.ofioremio.it/faenza

GRANI FUTURI 2018

Anche ‘O Fiore Mio parteciperà alla seconda edizione di Grani Futuri che torna a San Marco in Lamis (Foggia) dal 16 al 18 giugno 2018. Fornai e chef da diverse regioni d’Italia a raccolta per celebrare il pane, simbolo da sempre di condivisione e comunità

GRANI FUTURI: una esperienza immersiva
Il pane al centro della tavola con chef e fornai a interpretarlo e a trasformare il paese di San Marco in Lamis in una esperienza immersiva con le “postazioni” di dimostrazione, racconto e assaggio affiancate da massaie nelle case del centro storico del paese che faranno dimostrazioni e racconteranno il loro pane.
Sabato e domenica saranno allestite venti postazioni (nella quali ci saremo anche noi) che comporranno la VIA DEL GUSTO in cui in coppia, uno chef ed un fornaio, interpretano il Pane attraverso il loro linguaggio stilistico, portando la propria cultura, la propria terra, i propri dialetti in piatti esclusivamente a base di pane che saranno, così come lo è il pane, esempio e segnale di condivisione e di comunità.
Un’esperienza totalizzante con appassionati, turisti e tutto l’abitato di San Marco in Lamis coinvolti in questa grande festa.

GRANI FUTURI si svolge in Puglia, nel Gargano che è il granaio d’Italia, ed in giugno, il mese della mietitura e coinvolge tutto l’indotto per rendere possibile, finalmente, tornare a consumare un buon pane.

Per maggiori informazioni consulta il sito www.granifuturi.com oppure scarica qui il programma dedicato all’evento.

ANCHE QUEST’ANNO LA CENA ITINERANTE FA TAPPA DA ‘O FIORE MIO

Ritorna l’appuntamento con la Cena Itinerante e ‘O Fiore Mio non può mancare! Venerdì 18 maggio, per la prima serata del Distretto A Weekend, una tre giorni di enogastronomia, arte, musica, creatività e divertimento nel cuore di Faenza, ‘O Fiore Mio è infatti tra le 50 postazioni in cui si articola il percorso della Cena Itinerante fatto di Zavagli e Svarioni, tema di questa XI edizione.

La formula è semplice: in ogni tappa si potrà gustare un piatto della tradizione o una nuova ricetta da scoprire e in ogni tappa si potrà selezionare vino o birra e ammirare un’installazione artistica, uno zavaglio, una performance svarionata a reinventare lo spazio. Vi aspettiamo dunque venerdì sera con LA SBRONZA, la pizza speciale che abbiamo creato per l’occasione, con cipolla brasata al vino, pecorino romagnolo e pepe sarawak. Saranno insieme a noi la Cantina Trerè con i suoi vini e lo Studio Bartoletti Cicognani – Architettura e Design con un allestimento speciale dal tema “Inclinazioni”, presente anche al sabato. Infatti sabato 19 maggio il Distretto A Weekend continua con la serata dedicata all’arte e al cibo di strada, ulteriore occasione per scoprire i locali del Distretto, tra i quali anche ‘O Fiore Mio, e visitare le installazioni artistiche dislocate nel quartiere.

Vedi il programma completo del Distretto A Weekend

 

 

LA CITTA’ DELLA PIZZA 2018, E ‘O FIORE MIO CI SARA’ ANCHE QUEST’ANNO!

LA CITTÀ DELLA PIZZA APRE LE PORTE AI MIGLIORI PIZZAIOLI D’ITALIA.

3 GIORNI dedicati ad un vero e proprio evento che promuove le tante sfaccettature della pizza, in un viaggio da Nord a Sud, passando per il Centro.

Il pubblico potrà “entrare” nelle case dei Maestri Pizzaioli e MANGIARE le pizze più buone d’Italia scegliendo tra oltre 120 RICETTE dalle più tradizionali alle più creative e abbinandole alle BIRRE ARTIGIANALI BALADIN e alle BOLLICINE ITALIANE DEL CONSORZIO DEL PROSECCO DOC.

Vi aspettiamo presso l’area GUIDO RENI DISTRICT in Via Guido Reni,7 (Zona Flaminio) a Roma

‘O Fiore Mio sarà presente a LA CITTA’ DELLA PIZZA nella giornata di venerdì 6 aprile
dalle ore 18:00 alle 24:00

insieme agli altri MAESTRI PIZZAIOLI più bravi d’Italia che presentano tutte le tradizioni della pizza: napoletana, all’italiana, fritta, gourmet, al taglio.

Per ulteriori info: lacittadellapizza.it

PASQUA 2018

A Pasqua ‘O Fiore Mio moltiplicherà gli sforzi e tutti i punti vendita saranno aperti.
Ecco orari e dettagli:

BOLOGNA
Piazza Malpighi, 8 D/E
• sabato 31/03: aperto dalle 9.00 alle 23.00
• domenica 1/04 (S.Pasqua): aperto dalle 9.00 alle 23.00
• lunedì 02/04 (Pasquetta): aperto dalle 9.00 alle 23.00

(per le consegne a domicilio saranno operativi i delivery di Sgnam, Just Eat, Deliveroo e My Menu)

FAENZA
Via Mura S.Marco, 4/6

• sabato 31/03 : aperto a pranzo (12.00 – 14.30) e cena (19.00 – 24.00) /asporto dalle 18.30 alle 19.30
• domenica 01/04 (S.Pasqua): aperto a pranzo (12,00 – 14,30) e cena (19.00 – 24.00) asporto dalle 18.30 alle 19.30
• lunedì 02/04 (Pasquetta): Chiuso a pranzo / aperto a cena (19.00 – 24.00) /asporto dalle 18.30 alle 19.30

Per info e prenotazioni:

Faenza – 0546 667915

Bologna – 051 0402308

Buona Pasqua a tutti!

PIZZA PATRIMONIO UNESCO

La notizia è recentissima: per l’Unesco, si legge nella decisione finale, “il know-how culinario legato alla produzione della pizza napoletana, che comprende gesti, canzoni, espressioni visuali, gergo locale, capacità di maneggiare l’impasto della pizza, esibirsi e condividere è un indiscutibile patrimonio culturale dell’Umanità”.

Siamo felici di questo risultato e siamo certi che i benefici di questo riconoscimento saranno di grande rilievo non solo per le pizzerie napoletane ma anche per tutto il mondo della pizza italiana di qualità.

‘O Fiore Mio nel frattempo cambia la sua proposta gastronomica che si lega all’inverno appena cominciato.
A Faenza torna l’impasto con il grano Gentil Rosso della Cantina San Biagio Vecchio (raccolta 2017).

Nuova carta per gli oli extra vergine di oliva con una “new entry” inedita dal Molise assai intrigante: il “Classico” di Principe Pignatelli, un fruttato medio a base di Paesana Bianca, Paesana Nera, Leccino, Frantoio e Cima di Melfi.

Tra le nuove pizze segnaliamo  la “Foggy” con purè di zucca al rosmarino, culatta di Soragna arrosto e mostarda classica cremonese oppure “Dalla padella alla brace” nella quale il gioco dell’abbinamento è costruito con Gruyère AOC Alpage, patate alla lionese e salsiccia matta cotta nel forno a legna.

Anche a Bologna ‘O Fiore Mio Pizze di Strada propone diverse novità sulle pizze in teglia alla romana: su tutte la “Special Christmas” con Mozzarella di Bufala Campana DOP, cotechino, zucca al forno e salsa verde o come la “Marchetta” con ricotta vaccina, Mortadella, giardiniera, miele e arachidi tostati.

Buon anno a tutti i golosi e vi aspettiamo per assaggiare tutte le novità.

BUON COMPLEANNO ‘O FIORE MIO! Pier Giorgio Parini e la pizza, martedì 31 ottobre

PIER GIORGIO PARINI E LA PIZZA
​Sei anni passano in fretta ma non si dimenticano. Per festeggiare al meglio il nostro sesto compleanno abbiamo invitato il primo cuoco che ha creduto in questo progetto firmando la prima pizza d’autore nell’autunno 2011. Sarà infatti lo chef Pier Giorgio Parini, assieme a tutto lo staff della pizzeria ‘O Fiore Mio, a preparare un menu a sorpresa dove la pizza non sarà l’unica protagonista.

Pier Giorgio infatti da tempo studia e approfondisce il mondo vegetale sperimentando tecniche, cotture, sapori e abbinamenti sempre nuovi e appassionanti.

I piatti della serata saranno accompagnati dai vini dell’Azienda Agricola Giovannini di Imola, una bella realtà romagnola che lavora in regime biologico e che presenterà tre proposte legate a vitigni autoctoni quali il Trebbiano, l’Albana e il Sangiovese.

Martedì 31 ottobre 2017, ore 21 – € 25 per persona
Prenotazioni e info: 0546.667915